Biografia

Lorenzo Ceva Valla

È nato a Milano nel 1967. Diplomato alla scuola di fotografia CFP Riccardo Bauer, inizia la professione nel 1989 come assistente del fotografo Cesare Colombo. Libero professionista dal 1993, ha operato soprattutto nel campo del reportage industriale, dell’architettura e del ritratto, per monografie aziendali e riviste del settore informatico; realizza anche servizi in teatro e set cinematografici. Già nel 1997 si accosta alla tecnologia digitale utilizzando programmi di fotoritocco, approfondendo, oltre agli aspetti tecnici, anche la riflessione culturale sulle nuove tecnologie applicate all’immagine. Ha esposto in mostre personali e collettive in Italia e all’estero e pubblicato in numerose riviste e edizioni librarie.

Dal 2006 lavora anche come direttore della fotografia e regista di lungometraggi. Grande appassionato di cinema, ha esordito come cinematographer lavorando al lungometraggio “Il contrattempo”, con la regia di Mario Garofalo, realizzato in digitale ad alta definizione. In fase di post produzione, ha applicato l’esperienza maturata in fotografia anche al mezzo cinematografico, intervenendo personalmente sulla correzione del colore in digitale. Nel 2009 ha curato, con Mario Garofalo, la regia del lungometraggio “Ainom”, selezionato come unico film italiano nel concorso ufficiale al Festival di Shanghai 2011 e vincitore del premio come migliore regia straniera al China Golden Rooster and Hundred Flowers Film Festival. Sempre con Mario Garofalo, nel 2014 ha realizzato Madeleine, pellicola attualmente in distribuzione con Obiettivo Cinema.

Conduce le sue ricerche personali prevalentemente in esterni, indagando il paesaggio urbano. Di recente ha scelto di concentrarsi sul suo nuovo progetto artistico, Parashoot, attraverso un percorso che intende condividere direttamente con tutti gli appassionati di arti visive, tramite il suo blog e i canali social Facebook, Instagram e YouTube.

da Instagram @lorenzo_ceva_valla